Home » Home » Le regole del Piedibus

SERVIZI AMMINISTRATIVI

PON – FSE COMPETENZE DI BASE

MODULI GIORNALISMO

PON – FESR INFRASTRUTTURE

OBBLIGO VACCINAZIONI

ISCRIZIONI ON LINE

Miur

SITI ISTITUZIONALI

Le regole del Piedibus

Piedibus Festa 2012

IL DIRIGENTE SCOLASTICO COMUNICA

che in seguito alla riunione per il Progetto Piedibus tenutasi Sabato 19 gennaio fra Genitori

accompagnatori, Insegnanti responsabili (Triccoli Paola e Caserta Roberta), Volontari deH’AUSER, Dipendenti dei Servizi Educativi del Comune di Jesi e Assessore ai Servizi Educativi Barbara Traversi, in veste sia di mamma accompagnatrice che di Assessore, sono emerse alcune problematiche da affrontare e risolvere. Pertanto sollecita le SS.W. ad adottare i seguenti comportamenti:

1) Tutti i docenti sono tenuti a far uscire con puntualità i bambini che fanno ritomo a casa con il Piedibus, insieme ai bambini dello scuolabus (da regolamento del Piedibus in atto da quattro anni) cioè alle ore 16:10.

2) I docenti sono pregati di organizzare le attività in modo da non appesantire gli zaini e controllare che siano trasportabili a mano e a piedi (regola che riguarda comunque tutti gli alunni della Scuola Primaria). I bambini del tempo pieno hanno i compiti solo il venerdì per cui potrebbero lasciare a scuola gli zaini durante la settimana o portare a casa il minimo indispensabile. Molti genitori non iscrivono i propri figli al Piedibus proprio perché gli zaini sono molto pesanti.

3) I genitori dei bambini che fanno ritorno con il Piedibus sono tenuti ad aspettare il proprio figlio alla fermata stabilita come concordato al momento dell’iscrizione. In caso contrario il bambino verrà sospeso dai Piedibus.

4) Verranno sospesi dal Piedibus anche i bambini che non rispettano le regole.

5) I genitori che si sono impegnati a far partecipare il proprio figlio al Piedibus sono tenuti ad avvisare l’accompagnatore nel caso in cui il bambino debba essere assente e sono obbligati a rispettare l’impegno preso nel progetto fino alla conclusione del progetto stesso.

6) I genitori accompagnatori che siano impossibilitati ad accompagnare, devono obbligatoriamente telefonare ai genitori “jolly” affinché non resti scoperto il gruppo.

Comunicazione 84 del Dirigente  


Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

REGISTRO ELETTRONICO

PROGETTO FAMIGLIA FORTE

PROGETTO LEGALITA’

PNSD

CodeWeek 2016

PROGETTO P.I.P.P.I.

PROGETTO INTERCULTURA

SCUOLA AMICA UNICEF

PROGETTO COMENIUS

Iscriviti al blog tramite e-mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 43 altri iscritti