Progetto #mettincomune in collaborazione con il Comune di Jesi – ISTITUTO COMPRENSIVO "LORENZO LOTTO" – JESI

Home » Senza categoria » Progetto #mettincomune in collaborazione con il Comune di Jesi

SERVIZI AMMINISTRATIVI

PON ISTRUZIONE – FSE

PON-FSE MODULI GIORNALISMO

PON INFRASTRUTTURE – FESR

OBBLIGO VACCINAZIONI

ISCRIZIONI ON LINE

Miur

SITI ISTITUZIONALI

Progetto #mettincomune in collaborazione con il Comune di Jesi

Carissimi genitori,

anche quest’anno la nostra scuola aderisce al progetto “#mettincomune” incollaborazione con il Comune di Jesi, che consiste nel raccogliere generi alimentari non deperibili e giocattoli non più utilizzati, per il sostegno delle famiglie bisognose della nostra città.

Tale iniziativa si inserisce in un contesto più ampio che ha visto il Comune di Jesi nell’anno 2013, sottoscrivere la Carta per una rete di Enti Locali a Spreco Zero e promuovere la costituzione di un Tavolo della Solidarietà con la partecipazione delle Associazioni locali di Volontariato, dei soggetti gestori di centri di produzione pasti, dei titolari di esercizi della grande distribuzione e delle imprese agro- alimentari del territorio.

Il progetto, che ha ottenuto il riconoscimento del PREMIO NAZIONALE VIVERE A SPRECO ZERO 2014 nella categoria “Enti locali”, ha come finalità quella di recuperare i pasti eccedenti per la mancata somministrazione, i prodotti alimentari (food e no food), i prodotti farmaceutici, gli alimenti per l’infanzia e i presidi sanitari destinandoli alle famiglie in condizioni di disagio economico segnalate dall’Azienda Servizi alla Persona, (consulta: l’home page di www.comune.iesi.an.it alla sezione Basta il giusto!).

“#mettincomune” consiste in un semplice gesto di carità, proposto agli insegnanti, ai genitori e ai ragazzi per promuovere una “cultura del dono e della gratuità”.
I prodotti alimentari (riso, tonno, pasta, olio, farina, fagioli, piselli…) nonché i giocattoli non più utilizzati, potranno essere portati dai ragazzi a scuola nel periodo ricompreso tra il 14 e il 19 Maggio 2018.
Al termine dell’iniziativa, i prodotti saranno ritirati dai volontari della Caritas, dell’ADRA, dell’Associazione Amicizia a Domicilio e della San Vincenzo de’ Paoli.
Saranno graditi tutti gli alimenti non deperibili ed i giocattoli non più utilizzati, secondo la libertà e le possibilità di ciascuno.
Ringraziamo anticipatamente per la generosità e la cortese collaborazione.

La Dirigente Scolastica  – Prof.ssa Maria Rita Fiordelmondo


Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

REGISTRO ELETTRONICO

PROGETTO FAMIGLIA FORTE

PROGETTO LEGALITA’

PNSD

CodeWeek 2016

PROGETTO P.I.P.P.I.

PROGETTO INTERCULTURA

SCUOLA AMICA UNICEF

PROGETTO COMENIUS

Iscriviti al blog tramite e-mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 42 altri iscritti