Home » Teatro a.s. 2012/13

SERVIZI AMMINISTRATIVI

PON – FSE COMPETENZE DI BASE

PON – FESR INFRASTRUTTURE

OBBLIGO VACCINAZIONI

ISCRIZIONI ON LINE

SITI ISTITUZIONALI

Teatro a.s. 2012/13

                                                                   

TEATRO 2012/2013

…se mi vengono dati in mano gli strumenti per esprimermi, scopro improvvisamente di aver dentro di me qualcosa che prima non sapevo di avere e che, se voglio, può diventare… parola…i mmagine…storia di vita.

L’ esperienza  teatrale a scuola è un importante momento educativo di sperimentazione dell’alterità, di partecipazione affettiva e di  reciprocità, è un’esperienza fondamentale nella crescita del bambino che impara così, a cambiare, trasformare il proprio punto di vista e a porsi in uno stato di disponibilità nei confronti dell’altro.

Il progetto teatro per l’anno scolastico 2012/2013, teatro per il BEN ESSERE “ INSIEME PER COSTRUIRE”,

nell’ambito del Festival dell’Educazione, promosso dall’ASUR  A.V.2, si è posto l’obiettivo di far emergere nei bambini differenze, disagi, conflitti per poi gestirli, rielaborarli con serenità, ironia e creatività.

volantino teatro 2012/13

In tal senso gli alunni delle classi quinte della scuola primaria F. Conti hanno realizzato uno spettacolo dal titolo “ BI sognerà” al teatro G. B. Pergolesi il 31 maggio 2013.

Il tema ha riguardato il valore della cooperazione e della relazione con l’altro. L’opera si è composta di vari quadri relativi alla povertà,all’indifferenza, alla violenza e all’inquinamento.

In ognuno di essi gli alunni hanno osservato situazioni critiche, problematiche che fanno parte della loro quotidianità ed hanno cercato di dare una soluzione dettata dal cuore, dall’amore, dalla solidarietà, dal rispetto verso l’altro e verso l’ambiente.

Il pubblico, intervenuto numeroso, ha dimostrato di apprezzare il lavoro svolto che ha dato occasione non solo di divertimento, ma ha sollecitato anche alla riflessione.

Al laboratorio teatrale hanno partecipato 81 alunni delle classi quinte. I ragazzi hanno lavorato in cinque gruppi misti, a classi aperte, in orario scolastico, per 2 ore settimanali, da gennaio a maggio. Quattro gruppi si sono occupati della parte recitativa, espressiva,multimediale, il quinto della parte musicale che ha selezionato brani musicali da ritmare o da cantare.Ogni team è stato coordinato da due insegnanti.La regia è stata curata dalla regista Cecilia Mancia.


Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

REGISTRO ELETTRONICO

PROGETTO FAMIGLIA FORTE

PROGETTO LEGALITA’

PROGETTO SPORT MARCHE

PROGETTO INTERCULTURA

SCUOLA AMICA UNICEF

PON Giornalisti a scuola

PIEDIBUS

PNSD

PROGETTO P.I.P.P.I.

Iscriviti al blog tramite e-mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 43 altri iscritti